Gli articoli di Edoardo – Meglio l’uovo oggi…e la gallina domani

Cari amici traders, oggi parliamo di SCALPING.

C’è chi definisce scalping l’operatività su timeframes bassi, oppure l’aprire e chiudere parecchie operazioni in un breve lasso di tempo, diciamo che il confine tra un trading veloce intraday e lo scalping è piuttosto labile e facilmente passibile di interpretazione personale.

In realtà lo scalping è tutto questo insieme e può essere ancora di più, personalmente mi piace definirlo come una strategia volta a prendere piccoli movimenti di prezzo che un vantaggio statistico mi elegge come molto probabili al verificarsi.

Esempio, se io so che una certa configurazione grafica o tecnica mi dà, con grande probabilità, un movimento di 10 ticks la mia operatività sarà appunto volta a trarre profitto da quel movimento.

Alcuni trader si sentono spesso intimoriti dallo scalping, vuoi per la grande concentrazione che richiede, vuoi perchè a volte occorre una lucidità di riflessi davvero fuori dal comune ed in alcuni casi perchè la prospettiva di prendere piccoli profitti non alletta abbastanza. Tutto vero e legittimo, ma….

Se io ti dicessi che esiste un modo per fare scalping su movimenti veloci ma senza un’eccessiva frenesia, dopo aver ad esempio fatto la tua analisi a mercato cash non ancora aperto magari sorseggiando la tua bevanda preferita, riconoscendo anche quelle situazioni in cui la tua entrata in scalping ( con stop da scalping ) ha i presupposti per essere trasformata in un’operazione intraday ( con target quindi da swing trading )?

 

Esistono tanti modi di fare scalping, tramite book/DOM o Time and sales, oppure tramite grafico ed è quello che chiameremo SOFT SCALPING.

Sarò sincero, personalmente considero lo scalping la mia tipologia operativa preferita, ti permette di stare poco tempo a mercato, rischiando poco ogni volta ma con la possibilità di accumulare tanti piccoli profitti che a fine giornata possono anche arrivare ad eguagliare quelli delle migliori operazioni di trend following.

Ovviamente se sai come fare!

Oggi ho deciso di mostrarti con un video la mia operatività in scalping sul future del Mini Nasdaq successivamente all’apertura americana del 6 Luglio. Mezz’ora di trading in tempo reale su uno degli strumenti più difficili da “conoscere”, ma che una volta conosciuti sanno ben ripagarti, sia di uova che di galline.

Ti auguro una buona giornata

Re-think your trading!

Edoardo

 

 

Leave a Reply